EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

“Recupero cibo – il Buon Samaritano” il nuovo progetto di solidarietà del Pesco

bambini-cibo-mensa

“Recupero cibo  – il Buon Samaritano “ è il progetto che l’Associazione “Il Pesco” di Mogliano ha avviato dal 4 maggio, in fase sperimentale.
Lo scopo è quello di ridurre gli sprechi alimentari e sostenere gli enti assistenziali del territorio.
Dopo segnalazione da parte di alcuni genitori delle scuole moglianesi, che avevano notato un certo numero di pasti non consumati nelle mense scolastiche, l’Associazione “Il Pesco”, che fa parte della rete Welfare delle Associazioni Moglianesi, ha chiesto ed ottenuto dal Comune il permesso di ritirare questi pasti in eccedenza dall’Istituto comprensivo Margherita Hack, grazie alla legge del Buon Samaritano.

Questo sarà il progetto pilota di un programma più articolato che partirà nella città di Mogliano il prossimo autunno.

Questi pasti, che altrimenti verrebbero buttati via, vengono distribuiti dall’associazione “Il Pesco” ai frequentatori dei vari laboratori, persone socialmente svantaggiate, che l’associazione assiste quotidianamente con l’aiuto dei volontari.

Per ritirare i pasti dalla scuola moglianese, l’associazione “Il Pesco” si serve del pulmino acquistato grazie alle donazioni dello scorso anno e che usa per accompagnare ogni mattina dalle loro case gli ammalati di Alzheimer che frequentano il Progetto Sollievo nella sua sede nella barchessa est di Villa Torni di Mogliano.

 

Pr.ssa Giuliana Tochet

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: