Chi siamo

La storia dell’Associazione Il Pesco, come è nata e perché

L’Associazione “Il Pesco” è nata per risvegliare e incoraggiare nei cittadini il senso di appartenenza e di responsabilità verso il proprio territorio, attraverso la partecipazione attiva della comunità con tutti i mezzi e le forze che si possano trovare.

Perchè proprio il pesco?

Dovete sapere che una volta il pesco era l’oro bianco di Mogliano. La cooperativa APO (Associazione Produttori Ortofrutticoli) costituì la propria sede nei pressi alla stazione, per poter esportare velocemente (meta prediletta il nord Europa) i preziosi perseghi.

Ancor oggi, le pesche di Mogliano Veneto sono famose addirittura a San Pietroburgo.

Nel gonfalone del Comune è ritratta una pesca dentro una cornucopia, simbolo arcaico di fortuna e abbondanza.

Il sogno della nostra presidente e socia fondatrice, Giuliana Tochet, è istituire una festa a Mogliano proprio in onore del pesco bianco.

Se desiderate sostenere le nostre attività, il nostro IBAN è: IT59H0760112000001025602473

Potete anche donare il 5x1000 sulla denuncia dei redditi. CLICCATE QUI PER VEDERE COME FARE. Il codice fiscale è:94149560263

Giuliana Tochet

Formazione Tecnica e Sociale; diplomata  in chimica industriale, Auditor Aziendale; ho frequentato un corso per operatore e lavorato per quindici anni in comunità terapeutica; partecipo alla formazione permanente caregiver,  promossa dalla USLL 2 di Treviso, per malattie mentali degenerative, anche di primo soccorso Alzheimer. Sono nata a Venezia  ma cittadina Moglianese dal 1971 e vivo nella frazione di Marocco, nella propaggine più a sud della provincia di Treviso.

Nella vita pubblica sono stata Vice Presidente di Quartiere e  Consigliere Comunale.

La mission che ora ho intrapreso, avendo conosciuto da vicino questa malattia, è di occuparmi dell’Alzheimer e delle persone fragili.

Ho pensato e fondato il Pesco aprendo  le porte a chiunque abbia un progetto sociale;  da noi la creatività trova spazio con un laboratorio, aumentando i rami del nostro ALBERO di pesche. Se però un ramo non matura frutti o vende i frutti per attività lucrativa, è mio dovere potare il ramo.

La pesca è simbolo di buon augurio, prosperità e di una vita lunga e questo è il messaggio che voglio lasciare a voi che mi leggete.

Il Nostro Spirito di Squadra

La nostra presenza sempre più numerosa fa si che siamo diventati una SQUADRA, ed è proprio su questo spirito che: avremo le capacità di:

Vincere insieme

Sapendo mettere in secondo piano le esigenze personali

Focalizzarci

sulle soluzioni dei problemi, premiando chi li risolve e non si limita ad evidenziarli

Rispettare

sempre il lavoro degli altri

Stimolare

la creatività di tutti, dando importanza al dettaglio, perché anche un piccolo miglioramento può fare la differenza

Realizzare

insieme di ciò che da soli sarebbe impossibile fare